RISERVATO ALLE RAGAZZE E AI RAGAZZI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO E DI SECONDO GRADO
Torna alla Home

Elaborati - Scuole Medie e Superiori

Elaborati Scuole Medie

Di seguito gli elaborati selezionati dalla Giuria, in ordine alfabetico.

Gli elaborati inseriti in queste pagine sono stati selezionati dalla Giuria del Premio a suo insindacabile giudizio, fra i migliaia arrivati al Premio di scrittura - la maggior parte proveniente da scuole medie inferiori.

La scelta, che non è stata facile, ha tenuto conto dell'uso corretto delle parole - scelte dai docenti come "parole da salvare" fra quelle indicate dallo Zingarelli 2010 - e della proiezione in un futuro prossimo, oltre che di una corretta scrittura. Si ringraziano tutte le ragazze e i ragazzi che hanno partecipato, con passione e con inventiva, mettendosi alla prova e, speriamo, anche imparando divertendosi, apprezzando le sfumature e la ricchezza della lingua italiana, la cui conoscenza permette una proprietà di linguaggio che è il vero passaporto per il futuro. Si ringraziano tutti i docenti che hanno stimolato i ragazzi a partecipare.

. Betti Leonardo e Gigante Daniele (Castelgandolfo, RM) – TROVATO UN LIBRO

Continua a leggere »

. Gambino Giulio (Catania) – VIVERE OLTRE I CENTOVENTI ANNI

Mentre vago con i miei BISLACCHI pensieri mi viene all’improvviso un GHIRIBIZZO: anziché commentare la poesia di Leopardi, potrei scrivere qualcosa di più CONSONO alla mia INDOLE. Se fossi ad esempio già grande, di cosa potrei occuparmi? Forse di giornalismo.  Continua a leggere »

. Gattelli Giulia (Lugo, RA) – L’APOCALISSE

Ricordo ogni minimo particolare di quel giorno. Lo aspettavamo tutti, lo temevamo e nello stesso tempo eravamo ansiosi di scoprire quale sarebbe stato il destino dell’umanità. Non ci fu la fine del mondo. No, affatto, altrimenti non sarei qui a parlarne. Continua a leggere »

. Gatto Gerardo (Prato) – POPOLI IN RIVOLTA

È l’anno 2045, l’anno della scimmia nel calendario cinese. Nella tranquilla città di Prato il sindaco Yo Lin Li emana il seguente decreto:”Tutti i cittadini dovranno obbligatoriamente mangiare riso, tre volte alla settimana, seguire otto lezioni di lingua cinese al mese e corsi di arti marziali. Continua a leggere »

. Ghermandi Giorgia (Castelfranco Emilia, MO) – PASSATO COME FUTURO

Passato come futuro

Durante la guerra atomica

l’Australia era sparita Continua a leggere »

. Giacomelli Davide e Pucci Giacomo (Marina di Carrara, MS) – NELLA SELVA OSCURA

Mi ritrovai per una selva oscura, vestito di una toga con una missione da compiere: dovevo guidare dieci parole dimenticate e abbandonate nel buio dell’ignoranza fuori, al sole fra gli uomini che le avrebbero ancora usate per raccontare e raccontarsi. Continua a leggere »