RISERVATO ALLE RAGAZZE E AI RAGAZZI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO E DI SECONDO GRADO
Torna alla Home

Elaborati - Scuole Medie e Superiori

Elaborati Scuole Medie

Di seguito gli elaborati selezionati dalla Giuria, in ordine alfabetico.

Gli elaborati inseriti in queste pagine sono stati selezionati dalla Giuria del Premio a suo insindacabile giudizio, fra i migliaia arrivati al Premio di scrittura - la maggior parte proveniente da scuole medie inferiori.

La scelta, che non è stata facile, ha tenuto conto dell'uso corretto delle parole - scelte dai docenti come "parole da salvare" fra quelle indicate dallo Zingarelli 2010 - e della proiezione in un futuro prossimo, oltre che di una corretta scrittura. Si ringraziano tutte le ragazze e i ragazzi che hanno partecipato, con passione e con inventiva, mettendosi alla prova e, speriamo, anche imparando divertendosi, apprezzando le sfumature e la ricchezza della lingua italiana, la cui conoscenza permette una proprietà di linguaggio che è il vero passaporto per il futuro. Si ringraziano tutti i docenti che hanno stimolato i ragazzi a partecipare.

. Calcagnini Luca (Fano, PU) – PERSONAGGI DELLE FIABE IN VIA DI ESTINZIONE

C’era una volta una foresta in cui vivevano gnomi, folletti, fate , orchi, streghe ma ora… ora non c’è più. Siamo nell’anno 2060 e i personaggi delle fiabe non hanno più un bosco in cui abitare. Continua a leggere »

. Caliò Giulia (Genova) – DIECI PAROLE DA SALVARE

 

Dieci parole da salvare

Mi metto d’impegno… le voglio trovare. Continua a leggere »

. Casellato Alessia, Finessi Francesca, Zanin Valentina (Adria, RO) – LE INFO DEL GIORNO

Continua a leggere »

. Castello Sara (Genova) – TRASFERIMENTO SULLA LUNA

Siamo nel Marzo del 2087……il mio pronipote sulla Luna……la Luna!

Anche Arisa, nel lontano 2010, cantava così al Festival di Sanremo! C’è voluto uno STRATAGEMMA per ottenere un REPENTINO cambiamento di questo mondo! Trasferire l’umanità sulla Luna, farla cadere nell’OBLIO più totale e……ricominciare. Continua a leggere »

. Castrogiovanni Luca e Ponzio Giulia (Sangano, TO) – VOCABOLARIO…

VOCABOLARIO: ” Buongiorno qui è il signor Vocabolario che vi parla. Siamo oggi in studio per presentarvi dei veterani di mille avventure che adesso nessuno più conosce. Lasciate che ve li presenti: abbiamo l’onore di avere qui: FURTIVO, ARDUO, STRATAGEMMA, AGOGNARE, BRAMA, INEFFABILE, ARTEFICE, DOVIZIA, DUTTILE, CATERVA che ci spiegheranno perché non sono più così famosi.” Continua a leggere »

. Cepraga Ottavia (Bologna) – UNA NOTTE SENZA STELLE

Era una serata come le altre all’OBLIO3000. La musica bassa e profonda di un sassofono riempiva l’aria trascinandomi con le sue note dalla sonorità calda e intima in una sorta di strana e inspiegabile malinconia. Continua a leggere »

. Chimento Leonardo (Arcugnano,VI) – MEMORIE

Memorie

ognuno ha le sue memorie

felici e gioiose

ma anche tristi Continua a leggere »

. Ciaramita Alberto (Erice, TP) – UOMO DEL DOMANI

Eccoti, uomo del domani,

ARTEFICE del tuo ARDUO destino! Continua a leggere »

. Classe I B (scuola Marco Polo di Lucrezia di Cartoceto, PU) – IL MISTERO DELLA MACCHINA MANGIA-RIFIUTI

Nell’anno 2031 le città sono assediate dall’immondizia. Ci sono rifiuti ovunque: è un vero e proprio disastro.  Continua a leggere »

. Colajanni Dario (Catania) – UNA PANACEA PER TUTTE LE STAGIONI

Da un po’ di giorni è stato messo in vendita un nuovo” GHIRIBIZZO”: un apparecchio elettronico, senza fili, che permette, grazie a circuiti infrarossi, con un solo comando vocale, di soddisfare senza sforzo le vostre necessità. Una sorta di PANACEA. In parole povere, una specie di robot, ma molto, molto più sofisticato. Per saperne di più leggete il resto. Continua a leggere »

. Colombo Ludovica (Bologna) – LA LUCE CALMA DELL’ALBA

Paolo si addormentò e fece un sogno strano e affascinante. Sognò di arrivare nelle terre del nord, ma queste non erano come se l’era immaginate durante le ore di scienze e di geografia: al posto dei ghiacci eterni vedeva AMENE distese di prati fioriti, fertili pascoli e alberi carichi di frutti. Continua a leggere »

. Costa Francesca e Plazzi Sofia (Alfonsine, RA) – LA VITA CHE SARA’

Nel 2030 la vita che sarà?

ARDUA, AMENA, chi lo sa?

Uno scienziato ZOTICO non capirà Continua a leggere »

. Messinese Giovanni (Catania) – OBLIOTECA

Sono rimasto solo in questa biblioteca. I libri non interessano più, caduti nell’OBLIO. Ho rinominato questo luogo “Oblioteca”.
Non ricordo più bene quando tutto questo ebbe inizio. Forse venti o addirittura trenta anni fa. Continua a leggere »