Elaborati Scuole Superiori

Morina Giulio (Torino) - LE ULTIME PAROLE DI DARWIN

 

L’asse di legno scricchiolò sotto il peso dell’uomo che, a tentoni, cercava con la mano di scovare l’interruttore della luce. Una volta trovato lo premette ed una fievole luce biancastra si diffuse in quell’AMBIENTE stretto ed angusto. Era una cantina vecchia e polverosa, stipata di un numero apparentemente illimitato di libri. Sembravano uscire da ogni angolo e procedere fino al soffitto, creando pile barcollanti che solo per miracolo rimanevano in piedi. L’INDIVIDUO, tuttavia, non sembrò scoraggiato; la sua ricerca era stata troppo lunga perché potesse trovare impedimenti, ed armatosi di coraggio si mise a scorrere i titoli uno ad uno, scartando i tomi che non gli interessavano e buttandoli malamente dietro di sé. Man mano che procedeva un’espressione irritata si faceva sempre più viva sul suo volto, ma poi, improvvisamente, venne sostituita da un sorriso quasi isterico, SIMILE ad un ghigno.
L’aveva trovato.
Prese quel libro tra le mani, febbricitante,  e lesse lentamente il titolo, trattenendo il fiato: “L’ORIGINE delle SPECIE”. Lo aprì con cura, quasi come se avesse tra le mani ciò che per lui era più prezioso, e senza esitazioni scorse le pagine, sempre con attenzione, fino al fondo. Il suo cuore perse un colpo quando lesse l’ultima pagina che lui sapeva bene non essere mai stata pubblicata.
 
Nota dell’Autore
 
Nonostante questo mio trattato sia già stato pubblicato diversi anni addietro, questo scritto, aggiornato al 1881, contiene nuove TEORIE da me formulate e mai mostrate anche nelle altre mie opere. Non ritengo però che debbano ancora essere esposte alla comunità scientifica, poiché forse troppo azzardate e basate su ipotesi non ancora completamente verificate, nonostante abbia passato questi miei ultimi anni ad ANALIZZARE i comportamenti delle più varie specie di ANIMALI. Sento tuttavia che la candela della mia VITA è ormai prossima allo spegnersi e desidero tramandare queste mie ultime riflessioni, confidando che tu, lettore, possa comprendere e sviluppare queste mie ultime idee, così da realizzare il mio desiderio. Scoprire l’origine delle specie.
 
Charles Darwin
 
Il sorriso dell’uomo si allargò ancora di più sul suo volto. Alcune porte della SCIENZA, ancora chiuse, sarebbero risultate presto aperte. 
 
 
Giulio Morina
17 anni
Classe: 4D
Liceo Scientifico Statale "Galileo Ferraris" - Torino
INSEGNANTE (materie letterarie): Maria Edoarda Marini
INSEGNANTE (materie scientifiche): Elio Vaschetto