Elaborati Scuole Medie

Papaccio Elettra (Tempio Pausania, OT) - L’EVOLUZIONE CONTINUA…

  

fin dall’inizio della storia dell’uomo, questi si è dovuto ADATTARE a nuovi AMBIENTI di VITA per la propria SOPRAVVIVENZA. Non tutte le SPECIE, però, riescono nell’intento: ognuna ha caratteristiche differenti e, proprio per questo, come sottolinea Darwin nella sua TEORIA, solo quelle che hanno qualità per affrontare la lotta ce la fanno.
Per noi è stato così: infatti, oggi, non si vedono più australopitechi in giro, ma solo l’ultimo anello della catena:l’uomo.
Ma l’EVOLUZIONE continua e non si può dire, quindi, che noi siamo il risultato finale di questo processo lungo e complesso.
Mi chiedo solo quale strano essere potrà venire dopo di noi. Insomma: a chi stiamo lasciando il mondo?
Chi saranno i nostri DISCENDENTI?
Potrebbero essere strane creature con orecchie a punta dovute all’eccessivo uso dei cellulari, senza gambe, a CAUSA della pigrizia che spinge l’uomo ad utilizzare sempre più l’automobile?
Respireranno con le branchie o saranno addirittura intolleranti all’ossigeno?
Avranno gli occhi a FORMA di cannocchiale per poter guardare meglio la televisione o il computer?
Io rifletterei: con questo tipo di “PROGRESSO”, vogliamo creare dei mostri nel vero senso della parola?
 
 
 
Elettra Papaccio
12 anni
Classe II C
SMS “Grazia Deledda” - Tempio Pausania (OT)
INSEGNANTE (Materie Letterarie): Antonella Di Stefano
INSEGNANTE (Materie Scientifiche): Anna Marcucci