Elaborati Scuole Medie

Amato Isabella (Torino) - LA STORIA DELLA GIRAFFA RAFFAELLA

 

Io sono la giraffa Raffaella, dal collo corto. Vivo sull’ISOLA Isabella e per me l’ADATTAMENTO a questo AMBIENTE è molto difficile.Gli alberi sono troppo alti e non riesco a procurarmi il CIBO. La CAUSA è la FORMA del mio CORPO: il collo è troppo corto. Sono sempre infreddolita e denutrita, non so come fare ad arrampicarmi.
Tra i miei SIMILI c’è una mia amica molto fortunata che nel DNA ha una caratteristica assai ambita da ogni GENERAZIONE, a lei l’ha trasmessa sua madre: il collo lunghissimo. Che meraviglia!
Tutti i VEGETALI sono per lei!
È molto robusta e sempre allegra, ha sempre la pancia piena! Per fortuna è una gran buona giraffa e raccoglie per me il cibo che mi è impossibile raggiungere.
 
 
Isabella Amato
13 anni
Classe III A
SMS “I. Nievo” - Torino
INSEGNANTE (materie letterarie): Prof.ssa Sommaruga
INSEGNANTE (materie scientifiche): Prof.ssa Ferrero