Elaborati Scuole Superiori

Di seguito gli elaborati selezionati dalla Giuria, in ordine alfabetico.

Lettera L

La Torre Eva (Bologna) - L’EVOLUZIONE DAI PRIMORDI A DARWIN

 

 
Le teorie e gli studi sull’EVOLUZIONE hanno avuto profonde conseguenze sullo sviluppo della scienza, della filosofia e nella storia dell’umanità.
Il concetto di evoluzione, secondo il quale gli organismi viventi attuali si sono evoluti da organismi del passato attraverso un processo di lenta e graduale TRASFORMAZIONE, compare per la prima volta nella filosofia greca con le affermazioni di alcuni pensatori come Anassimandro, Eraclito, Democrito, ma solo 150 anni fa entrò a far parte del pensiero scientifico grazie al naturalista inglese Charles Robert Darwin, che, nel suo famoso libro: “L’ORIGINE della specie” formulò la sua TEORIA sull’evoluzione della specie. Il merito di Darwin non è tanto quello di aver proposto l’idea evoluzionistica, quanto di aver compreso i principali meccanismi attraverso i quali essa può avvenire.

Continua a leggere »

Lamarraf Ahlam (Villa Verucchio, RN) - LETTERA A…

 

Guardati.
Sembri un fiore strappato via. La tua VITA non ha mai avuto valore per nessuno. Nemmeno per te.
Verità nascoste. False convinzioni sono state il tuo CIBO. Non pregare, è inutile.
Nessuno ti darà aiuto. Sono troppo distratti. Cercano di fermare il tempo che scorre inesorabile.

Continua a leggere »

Leoni Andrea (Reggio Emilia) - EVOLUZIONE A TUTTI I COSTI

 

Clicca qui per leggere l’elaborato

Continua a leggere »

Leprini Michela (Arezzo) - IL CAMMINO DELLE ORME

 

“La poesia è il canto della mia vita”.
Io credo che nel mondo esista almeno una cosa che ci rappresenta veramente. Io penso di averla trovata. Per me la poesia non è soltanto belle parole buttate là in un foglio per descrivere qualcosa. Essa è l’apice di tutto ciò che è eterno, bello e puro. È l’amica con la quale posso lasciare libero sfogo a tutto ciò che sono e sento.

Continua a leggere »

Lincetto Massimiliano (Campodoro, PD) - SECOLO XXII: L’EREDITÀ DI DARWIN

 

“Quanto tempo è passato, eppure…” disse tra sé e sé Lewis. Sul proiettore olografico si susseguivano le immagini degli ANIMALI che Darwin aveva studiato, quasi tutti oramai ESTINTI: i loro simulacri tridimensionali rischiaravano la stanza con una luce disomogenea, sovrapponendosi al chiarore grigiastro che filtrava dalle finestre.

Continua a leggere »

Lio Elena (Lamezia Terme, CZ) - AGURA-TRAT

 

“Agura-trat”, “Tartaruga” scritto al contrario: questo è il nome d’arte che ti sei scelta, bimba. Ti somiglia, ti sta bene, perché anche tu sei tutta, ma proprio tutta, al contrario.

Continua a leggere »

Lorenzi Elisabetta (Vicenza) - IL SENSO DELLA VITA

 

Ogni INDIVIDUO è un’ISOLA nell’arcipelago della VITA,
ogni RAZZA è un petalo del fiore più bello…

Continua a leggere »

Lualdi Valentina (Rho, MI) - DAL 1859 AL 2009 VERSO IL FUTURO

 

Qualcuno disse che è impossibile costruire il proprio futuro senza conoscere il proprio passato. Questa affermazione non è solo una delle tante “pillole di saggezza” che le nostre orecchie sono quasi stanche di sentire…è la sintesi di una ricerca insita nella stessa natura dell’uomo, il quale ha sempre teso alla conoscenza delle sue ORIGINI, anche solo inconsciamente.

Continua a leggere »

Lugarini Francesca (Pomezia) - EVOLUTION 2000 D.C.

 

A seguire, su Reality Channel, ci sarà una nuova puntata, la 733285°, di Evolution 2000 d.C., l’unico reality basato sull’EVOLUZIONE-. Aveva gracchiato la giornalista del telegiornale. – Non perdetelo. Il prossimo appuntamento con il tg, domani mattina alle 7:30. Grazie per essere stati con noi. Buona serata -.

Continua a leggere »

Lusvarghi Marco (Rubiera, RE) - TUTTO

 

Siamo nella camera di Marco, dove lui e Valerio stanno studiando l’EVOLUZIONE sul loro libro di biologia. Marco e Valerio sono due ragazzi molto curiosi e, per questo motivo, a loro sorgerà spontanea una domanda:
 
-         Valerio: Quando comparvero le prime semplici cellule, avevano bisogno di un rifornimento continuo di energia per esistere, crescere e riprodursi…ma secondo te, come è che “tutto” ha avuto ORIGINE?
-         Marco: “Tutto” cosa?

Continua a leggere »